L'Interior del nordest del Brasile immortalato da un Drone

Jessé Marques (UFC) e il suo drone
Uno studente di 25 anni dell'Università Federale del Cearà (UFC), Jessé Marques, ha realizzato grazie ad un drone delle fantastiche immagini nell'entroterra dello stato, l'Interior cearense, poco conosciuto ma ricco di fascino.

Le prime suggestive immagini del progetto "Pegasus Drone" arrivano da Quixada (celebre per la diga e il monolite simile ad una gallina), Canindé (con l'enorme statua di San Francesco) e dalla Serra da Guaramiranga (Baturitè), dove il giovane ha immortalato il Monastero dei Gesuiti e la Igreja Matriz, immerse nella vegetazione.
Oltre a mappare le principali attrazioni turistiche dello stato, il progetto Pegasus Drone si offre per progetti di sviluppo e monitoraggio urbano e infrastrutturale.
Sulla pagina facebook ulteriori informazioni e immagini
Açude Cedro a Quixada', conosciuta anche
come "la terra dei monoliti"
il drone Pegaso in azione dell'entroterra cearense
(sullo sfondo il monolite a forma di "gallina" di Quixada')
Igreja Matriz  nella rigogliosa Serra da Guaramiranga
Il Santuario di Sao Francisco e la sua gigantesca statua
a Caninde'

Etichette: , , , , , , , , , , ,