In 63mila al Castelão di Fortaleza per un record a metà: il vero primato spetta al Papa!

A differenza di altri stadi "falliti" dopo il Mondiale (stadi con costi enormi semivuoti o addirittura senza squadra!), l'arena Castelao di Fortaleza continua a stupire!

Il Castelao è stato il primo stadio della manifestazione ultimato, con ampio anticipo per giunta, e viene sfruttato ampiamente!
A dirla tutta l'inaugurazione è stata un flop organizzativo, ma non di partecipazione. Lo stadio era pieno, ma non era stato gestito al meglio l'afflusso della folla allo stadio, che ha paralizzando la città per ore!
Risolto il problema, oltre a feste (anche religiose!) e concerti sold out (Elton john, Beyoncê..)
ottimo riscontro hanno avuto le partite di calcio, nonostante le due squadre cittadine siano di bassa lega.
il Castelao nel 2014
il Castelao nel 1973

In occasione della 15esima edizione della Copa do Nordeste, che vede affrontarsi stasera, 29 aprile 2015, il Ceará contro il Bahia, sono stati già venduti per il pubblico di casa tutti i 50mila biglietti disponibili, mentre altri circa 14000 biglietti sono a disposizione della tifoseria Bahiana.. ci sia aspetta quindi uno stadio colmo con oltre 63mila persone, un record!
Nemmeno a vedere il Brasile ai Mondiali c'era tanta gente in questo stadio.

Si sono passate le 60mila persone anche in occasione del recente centenario dell'Assembleia de Deus no Ceará, una chiesa protestante, 50mila per Paul McCartney, e sopra i 50mila per diverse partite.


IL VECCHIO CASTELAO!

Il papa al Castelao di Fortaleza
Il record vero spetta però alla struttura prima della ristrutturazione: nel 1980, in occasione del 10º Congresso Eucaristico Nazionale al quale partecipò Papa Giovanni Paolo II, lo stadio si gremì di 120mila persone!

Sempre nell'80 per Brasile-Uruguay accorsero 118mila tifosi.. cifre irraggiungibili con gli standard moderni di sicurezza.
Si pensi solo che lo stadio era omologato per 130mila persone.



L'originario Plácido Aderaldo Castelo "Castelão", conosciuto anche come "O Gigante da Boa Vista" essendo ai tempi il terzo stedio più grande del Brasile, ha visto il via dei lavori nel 1969 ed è stato inaugurato nel 1973 con il clássico-rei tra Ceará e Fortaleza, i due team della città.

Lo stadio ha subito diversi interventi nel corso degli anni, come la copertura nel 2002 e i lavori per i Mondiali del 2014, con il miglioramento della copertura e la realizzazione del parcheggio per 4200 vetture. I lavori terminarono a tempo di record nel dicembre 2012

Papa Giovanni Paolo II e Luis Gonzaga nel 1980
immagini skyscrapercity

Etichette: , , , , ,