Cosa è rimasto in Brasile dopo i Mondiali? i Debiti!

I Mondiali di Calcio di Brasile 2014, più costosi della storia, hanno lasciato al paese latino americano solamente tanti debiti!
Tolta qualche infrastruttura (costate 3 miliardi di dollari e in gran parte incomplete), i 3,6 miliardi di dollari spesi per i 12 stadi mondiali si sono rivelati un'azzardo davvero madornale.

la "musa" della Brasiliense
Gli investimenti, come denunciato già prima della manifestazione, hanno portato a cattedrali nel deserto che, oltre ai costi di realizzazione, continuano a costare ai brasiliani.
Per esempio il colossale stadio Garrincha di Brasilia dotato di 72mila posti costa, solo per mantenerlo operativo, ben 2 milioni di dollari.. peccato che i club cittadini siano molto piccoli, e non utilizzano questo colosso con, per giunta, il paradosso di essere rimasti senza stadio!
Un portavoce della Brasiliense afferma che utilizzavano il vecchio Garrincha gratuitamente, mentre il nuovo stadio ha costi improponibili.

La nuova amministrazione insediatasi da gennaio a Brasilia denuncia una situazione drammatica dei conti dell'amministrazione, dovuta essenzialmente ai costi fissi legati allo stadio che rappresentano la prima voce di uscita.
Si taglia quindi dove si può, perfino la sfilata di Carnevale è stata cancellata, prima volta dal 1983, e si sfrutta la struttura spostando uffici pubblici e utilizzando il parcheggio per i 400 veicoli governativi.

Vanessa Soares posa fuori dallo stadio Garrincha di Brasilia
..è rimasta in mutande come l'amministrazione cittadina
Situazione simile a Salvador, dove l'Esporte Club Bahia ha annunciato che non utilizzerà più lo stadio Fonte Nova troppo caro.
Peggio ancora a Manaus, dove lo stadio è immerso nella foresta equatoriale e il team di punta della regione attrae un media di 659 spettatori.
Non tornano i conti nemmeno a Rio, servirebbero quasi 30mila paganti in più a partita per rientrare nei costi.

PREVENDITA BIGLIETTI OLIMPIADI DI RIO 2016
Sperando che non sia un flop come il mondiale, parte oggi la prevendita dei biglietti per le Olimpiadi del prossimo anno. A breve tutte le info sul blog!

Etichette: , , ,