Dilma Rousseff vince e spacca il Brasile. Il Real in caduta!

Alla fine ha vinto ancora lei.
Dilma Rousseff vince sul filo del rasoio al secondo turno delle elezioni presidenziali brasiliane.

Il Partido dos Trabalhadores (PT), nonostante gli scandali dei tanti anni di governo del tandem Lula-Dilma, si riconferma al potere grazie al successo ottenuto tra le classi sociali più basse e meno scolarizzate, soprattutto nel nord e nord-est del paese.

SITUAZIONE
Dilma si trova a governare dopo un'anno di tensioni che ha visto rivoltarsi la classe media, con manifestazioni e disordini in tutto il paese. Tensioni sociali, criminalità alle stelle, crisi economica e inflazione alta.
Oggi il cambio tra Euro e Real brasiliano è arrivato a 3.24, contro il già alto 3.15 dell'ultima chiusura.

Il motore del Brasile si è fermato, il paese è in recessione: servono riforme, economiche e sociali!
Riuscirà a portare un vento nuovo lo stesso partito che da anni governa il Paese?
Ho i miei dubbi..

VEDERE ANCHE
-Elezioni in Brasile: paese spaccato, e gli italiani votano Neves
-Cambio Euro Real - Prospettive 2014/2015


Etichette: , , ,