25 Settembre - Giornata Nazionale del traffico in Brasile

CURIOSITA': In Brasile si celebra oggi, 25 settembre, la giornata nazionale del traffico (Dia Nacional do Transito).

In questo paese, ma un po' come in tanti altri, è in corso il tentativo di una "civilizzazione" degli automobilisti (motoristas)..  e non penso di esagerare con questa frase!
Gli incidenti stradali in Brasile sono troppi e quasi sempre dovuti all'alcool e a cattive abitudini dei guidatori, come quella di non usare le frecce.
A tal proposito ricordo che mia zia, che viveva a San Paolo negli anni 60/70, mi raccontava che per curvare dovevi mettere la freccia con la mano fuori dal finestrino e se usavi semplicemente le frecce gli altri automobilisti non capivano.

Tornando ai morti sulle strade, si parla di numeri incredibili, oltre 60mila morti all'anno con dati in aumento, addirittura più dei morti ammazzati (circa 52 mila), altra enorme piaga sociale che rende il Brasile uno degli stati piu pericolosi al mondo.
Solo una piccola quota di incidenti è dovuta al cattivo stato delle strade, in alcuni casi sono ridotte in uno stato tale che solo il chiamarle strade sarebbe un complimento.

Dia Nacional do Transito

ECCO ALTRE CURIOSITA' riguardo il cattivo rapporto tra brasiliani e strade:

Secondo una recente indagine il lavoro più brutto e meno ambito in Brasile è quello dell' autista di autobus. Sarà che gli assalti agli autobus sono in costante aumento? A Fortaleza nel primi 6 mesi del 2013 ci sono stati assalti come nei precedenti 3 anni messi assieme.

Sapevate che dopo una certa ora, quando cala il sole, si può passare con il semaforo rosso? Si può far questo, a velocità moderata ovviamente, per evitare il rischio di rapina. Infatti molte rapine vengono fatte ad automobilisti e motociclisti fermi al semaforo, e quando fa buio aumenta il rischio.

Insomma, il 25 settembre, celebrando la giornata del traffico, si ribadisce essenzialmente di essere gentili quando si guida, rispettare le regole e, soprattutto, SE BEVI NON GUIDI.


Etichette: , , , , , ,